AQUAFARM 2023: RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE SONO TRA I TEMI PRINCIPAL...

Cosa vedremo in questo articolo

Mancano tre mesi alla sesta edizione di AquaFarm: la fiera di riferimento nel Mediterraneo e nel Sud-Europa per l’acquacoltura, la molluschicoltura e la pesca sostenibile si terrà i prossimi 15 e 16 febbraio 2023 a Pordenone Fiere.

Secondo la FAO l’allevamento di molluschi e pesci è una delle attività di produzione alimentare con la maggiore valenza strategica a livello globale. Date le problematiche ambientali che stiamo vivendo negli ultimi, è utile sottolineare che questo tipo di allevamento è uno dei pochi a garantire cibo sano senza pesare sugli ecosistemi in modo negativo.

Nelle due giornate di evento si terrà un ricco programma di incontri e conferenze dedicati a tutti gli ambiti della ricerca e dell’innovazione del settore. I temi principali del 2023 verteranno sul climate change e la scarsità idrica, nonché la questione energetica. I visitatori potranno partecipare ad eventi speciali e workshop, organizzati da importanti programmi di ricerca finanziati dall’Unione Europea. Tra i protagonisti figure istituzionali, università italiane e aziende nazionali ed internazionali.

La manifestazione è organizzata da Pordenone Fiere con la collaborazione di API e AMA. Maggiori informazioni su AquaFarm 2023 e sulle precedenti edizioni sono disponibili all’indirizzo www.aquafarm.show. Sempre sul sito, tra poche settimane sarà possibile la registrazione.  Iscrivetevi alla newsletter per rimanere aggiornati.

Suggeriti da Eurofishmarket

Articoli correlati