il ciclo produttivo in breve del Consorzio Produzione molluschi campan...

Cosa vedremo in questo articolo

Il Consorzio Produzione Molluschi Regione Campania O.P. produce e alleva la Cozza o mitilo (Mytilus galloprovincialis). Le 4 imprese associate attualmente esercitano l’attività di mitilicoltura in Campania negli specchi acquei compresi tra Giugliano in Campania località Varcaturo, Bacoli, Pozzuoli fino a Napoli località S. Lucia con una produzione media annua di circa 2.000 tonnellate in totale.

Le imprese consorziate si avvalgono di dipendenti a tempo indeterminato e di dipendenti stagionali. Il numero annuo dei dipendenti varia da un minimo di 30 addetti ad un massimo di 50 addetti nel periodo di raccolta del prodotto. Il Consorzio ha, inoltre, nella propria disponibilità due impianti di depurazione con annesso centro di spedizione e un centro di spedizione galleggiante.

L’allevamento dei mitili attuato dalla O.P. Molluschi Campania è di tipo semintensivo ed è esercitato mediante posizionamento dei filari ad una congrua distanza per garantire il benessere del prodotto. Il prodotto viene raccolto stagionalmente in primavera, estate ed autunno, quando il mitile ha raggiunto la taglia commerciale pre stabilita.

Eurofishmarket intervista il Presidente del Consorzio Raffaele Schiavone sul ciclo produttivo della loro cozza.

Nel 2023 il Consorzio è stato impegnato nel Piano di Produzione e Commercializzazione 2020 che ha reso possibile la realizzazione di diverse attività di formazione e promozione tra le quali questa intervista.

Vai alla video intervista

Suggeriti da Eurofishmarket

Articoli correlati