MOLLUSCHI CEFALOPODI E METALLI PESANTI: QUALI RISCHI?

Cosa vedremo in questo articolo

Eurofishmarket intervista la dott.ssa Maria Olga Varrà, ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco dell’Università di Parma e tra i vincitori del premio AIVI 2022 per una ricerca realizzata sulla valutazione del rischio associato al consumo del calamaro e del totano.

Nel trentunesimo convegno nazionale AIVI è stata presentata e premiata la ricerca “Valutazione del rischio associato al consumo calamari e totani provenienti dall’alto adriatico in funzione della contaminazione da metalli tossici” realizzata da M.O. Varrà, L. Husáková, J. Patočka, A. Ianieri, S. Ghidini, E. Zanardi. Eurofishmarket ha intervistato in merito la dott.ssa Maria Olga Varrà, Ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco dell’Università di Parma e tra le autrici della ricerca.

Leggi l’articolo QUI!

Suggeriti da Eurofishmarket

Articoli correlati