“Nuovo” parassita segnalato in cappesante e canestrelli

Cosa vedremo in questo articolo

Il Centro specialistico ittico (CSI) dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe), a seguito di regolari ispezioni da parte dei Servizi sanitari territoriali in canestrelli e cappesante pescate nel Mar Adriatico, ha individuato e identificato il parassita nematode Sulcascaris sulcata. Ci sono rischi di trasmissione all’uomo?

Leggete l’articolo qui.

Suggeriti da Eurofishmarket

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità del settore ittico.